Uncategorized

Published on aprile 14th, 2018 | by LoveBeef

0

Pizza di carne

La pizza di carne è facilissima da preparare, di grande effetto e dal gusto inimitabile. Può essere cucinata come piatto unico e personalizzata a piacere secondo i gusti di ciascuno.

Puoi anche scegliere di predisporla in monoporzioni così da accontentare tutti, oppure, se usi una sola teglia, di condirla a quarti come si fa con la pizza 4 stagioni.

In questo caso l’abbiamo farcita con pancetta e cipolla, ma tu scegli gli ingredienti che preferisci. Per l’estate, ad esempio, sono perfette le verdure grigliate, così da creare un piatto leggero, fresco ed equilibrato. La pizza di carne è ottima anche con i formaggi (gorgonzola, pecorino e caprino solo per citarne alcuni) oppure con le olive. Insomma, sbizzarrisciti come vuoi, il successo è garantito.

Preparazione 10 minuti
Cottura 10 minuti
Tempo totale 20 minuti
Porzioni 4 persone

Ingredienti

Per la base:

  • 500 gr macinato di manzo magro
  • 150 gr passata di pomodoro
  • 100 gr mozzarella
  • Una manciata di capperi
  • Una spolverata di origano
  • q.b. sale
  • q.b. pepe

Per il condimento:

  • 100 gr pancetta
  • 1 cipolla

Istruzioni

  1. Impasta la carne con il sale e il pepe, e lavorala con le mani per renderla compatta. 

  2. Stendi l'impasto di carne su una teglia oleata in maniera omogea, premendo leggermente con le mani per farla rimanere tutta unita.   

  3. Condisci con il pomodoro, spolvera l'origano e aggiungi la mozzarella sbriciolata. 

  4. A questo punto condisci con le fette di cipolla tagliate sottili. Aggiungi infine la pancetta e inforna per 10 minuti a 180°. Quando il formaggio si è fuso e la pancetta inizia ad arrostire la pizza di carne è pronta. Servila calda. 

pizza di carne

Qualche consiglio in più per la tua pizza di carne

La pizza di carne viene buonissima anche cotta in padella. In questo caso impasta il macinato su un piano da lavoro e crea dei medaglioni grandi più o meno come un hamburger aiutandoti con una forma rotonda. Puoi anche comprarli già pronti in macelleria e condirli una volta arrivato a casa.

Posizionali in padella e fai cuocere i primi 5 minuti coperti. Se si forma acqua di cottura scopri e lascia evaporare. Altri cinque minuti scoperti e la tua pizza di carne è pronta.

Anche quando cuoci in forno potrebbe formarsi dell’acqua di cottura. In questo caso scolala via e rinforna per altri 10 minuti, il condimento rimarrà così più asciutto e croccante.

pizza di carne cotta

Per saperne di più leggi il nostro articolo: perché mangiare carne fa bene.

Condividi sui social


   

About the Author

 

Mi chiamo Sofia, ormai conosciuta come Sofia LoveBeef per gli amici. L'idea di questo blog mi è nata unendo la passione per la buona cucina alla conoscenza per il settore alimentare derivante dagli anni dell'Università, dove ho frequentato il corso di Scienze e Tecnologie delle Produzioni Animali. Le diverse esperienze nel settore gastronomico e in macelleria hanno fatto crescere il mio amore in particolare per le preparazioni a base di carne, una passione che spero di trasmettere anche ai miei lettori.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑