Ricette

Published on aprile 11th, 2018 | by LoveBeef

0

Fagioli all’uccelletto con salsiccia

I fagioli all’uccelletto, buonissimi!
Una classica ricetta toscana che racchiude in sé il gusto, la grinta e l’intensità di questa incredibile regione, maestra della cucina italiana.
L’aggiunta della salsiccia regala appagamento anche ai palati più esigenti.

I fagioli all’uccelletto con salsiccia sono un secondo di carne completo, sano e sostanzioso, che si adatta perfettamente ad essere presentato come piatto unico accompagnato da un contorno leggero. L’abbinamento ideale è con verdure cotte come bietola, spinaci, broccoli ma anche asparagi o zucchine.

Preparazione 5 minuti
Cottura 15 minuti
Più eventuale tempo di cottura dei fagioli 2 ore
Tempo totale 20 minuti
Porzioni 4 persone

Ingredienti

  • 200 gr fagioli cannellini o borlotti secchi oppure
  • 250 gr fagioli già lessati (per una ricetta velocissima)
  • 300 gr di salsiccia fresca
  • 150 gr di pomodori pelati
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d'aglio
  • 3/4 foglie di salvia
  • 1 filo d'olio extravergine di oliva

Istruzioni

  1. Se utilizzi i fagioli secchi, lasciali in ammollo per una notte, quindi cuocili in abbondante acqua salata per circa 2 ore. Se invece scegli i fagioli in scatola salta questo passaggio. 

  2. In una padella antiaderente fai rosolare la salsiccia con lo spicchio d'aglio e la cipolla tagliata a fette sottili. 

  3. Appena iniziano a prendere colore aggiungi i pelati e il concentrato. Cuoci quindi a fuoco medio per 10 minuti. Se vedi che asciuga troppo in fretta bagna con un bicchiere d'acqua e lascia evaporare lentamente. 

  4. Aggiungi i fagioli e fai cuocere altri cinque minuti, amalgamando bene con un mestolo di legno. 

  5. Quando il pomodoro si è ritirato e ha preso la giusta consistenza, aggiusta di sale e condisci con un filo d'olio extravergine di oliva. Servi ben caldo. 

fagioli all'uccelletto

Consigli per la preparazione dei fagioli all’uccelletto

Nella preparazione di questa ricetta abbiamo seguito alcuni suggerimenti al fine di renderla più sana senza perdere gusto e sapore:

  • Abbiamo utilizzato una padella antiaderente di ottima fattura per evitare di utilizzare olio o altri grassi durante la cottura; vanno benissimo anche le pentole di coccio, che cuociono uniformemente tutti i cibi facendone risaltare il sapore;
  • La salsiccia è prodotta in casa, senza aggiunta di conservanti o coloranti. Anche in caso tu utilizzi quella acquistata, leggi bene gli ingredienti e scegli solo prodotti di qualità;
  • Essendo già speziata, la salsiccia insaporisce tutto il piatto. Perciò non abbiamo aggiunto sale in cottura (i fagioli sono stati bolliti precedentemente in acqua leggermente salata). Chi vuole può aggiungere sale e pepe a piacere.

Se vuoi un’altra idea per una buonissima ricetta con la salsiccia, prova i nostri spiedini Rusticotti.

Mangia tranquillamente in quanto, come raccomandano gli scienziati, un consumo moderato ma regolare di carne apporta solo benefici al nostro organismo: leggi qui.

Condividi sui social

Tags: , , , , , , ,


   

About the Author

 

Mi chiamo Sofia, ormai conosciuta come Sofia LoveBeef per gli amici. L'idea di questo blog mi è nata unendo la passione per la buona cucina alla conoscenza per il settore alimentare derivante dagli anni dell'Università, dove ho frequentato il corso di Scienze e Tecnologie delle Produzioni Animali. Le diverse esperienze nel settore gastronomico e in macelleria hanno fatto crescere il mio amore in particolare per le preparazioni a base di carne, una passione che spero di trasmettere anche ai miei lettori.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑