Ricette Carciofi ripieni

Published on maggio 1st, 2018 | by LoveBeef

0

Carciofi ripieni al forno

Cucinare i carciofi ripieni al forno ti assicurerà un successo garantito con tutti i tuoi ospiti. Buoni, saporiti, facili da preparare, nonché sani e leggeri, i carciofi ripieni sono un piatto ideale per qualunque occasione.

Carciofi ripieni – le tante proprietà che ci regalano

Il carciofo è una pianta dalle molte virtù: non solo viene apprezzata per tutti i suoi possibili utilizzi in cucina, ma anche per le proprietà benefiche che la caratterizzano. A fronte di un bassissimo apporto calorico, rappresenta infatti un’ottima fonte di vitamine e sali minerali. In più, il suo elevato contenuto di fibre, migliora la regolarità intestinale. Il carciofo favorisce inoltre la diuresi e l’eliminazione delle tossine, depurando l’organismo e proteggendo le funzionalità del fegato.

L’Italia è uno dei principali produttori al mondo, per cui non ti sarà difficile trovare buonissimi carciofi freschi durante tutto il periodo da ottobre ad aprile. Per capire se sono veramente freschi basta che li premi con le dita: devono rimanere compatti e non cedere alla pressione.

Carciofi ripieni – la ricetta

Per gustarli con allegria segui la nostra ricetta. Puoi anche scaricarla gratis in formato pdf per aggiungerla al tuo album delle ricette. Metti un Like o lascia un commento se la apprezzi! Per noi è importante.

Preparazione 20 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 50 minuti
Porzioni 4 persone

Ingredienti

  • 8 carciofi freschi
  • 150 gr macinato misto maiale-manzo
  • 100 gr pane raffermo
  • 1 uovo
  • Qualche rametto di prezzemolo
  • Olio extravergine di oliva
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
  • Pangrattato
  • Succo di 1 limone

Istruzioni

  1. Prima di tutto prepara una ciotola di acqua in cui vai a spremere il succo del limone. Ti servirà per immergere i carciofi puliti al fine di evitare che si anneriscano. Bagnati inoltre le mani con il succo di limone prima di iniziare, così i carciofi non ti sporcheranno le dita.  

    Pulizia carciofi ripieni
  2. Pulisci i carciofi con un coltellino affilato. Devi togliere le foglie più esterne e dure, spuntando poi quelle interne per lasciare solo la parte più tenera. Taglia un pezzo di gambo, sbucciando leggermente con il coltello quello che rimane. 

  3. Dividi i carciofi a metà, sarà così più facile finire di pulirli e cuoceranno più velocemente. Con la punta del coltello togli la peluria al centro del carciofo fino ad arrivare al cuore.

  4. Metti in ammollo in acqua il pane raffermo. Una volta ammorbidito, aggiungilo al macinato su un piano da lavoro. 

    Carciofi ripieni impasto
  5. Impasta insieme all'uovo, al prezzemolo tritato, al sale e al pepe, mescolando bene con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo. 

    Carciofi ripieni impasto uovo
  6. Forma poi delle polpettine, una per ogni metà del carciofo e inizia a riempirli. 

    Carciofi ripieni impasto ripieno
  7. Una volta fatto questo, spolverali con il pangrattato e disponili su una teglia rivestita di carta da forno. 

    Carciofi ripieni in teglia
  8. Preriscalda il forno a 180° e cuoci per 30 minuti. I tuoi carciofi sono pronti: servili caldi. 

    Carciofi ripieni al forno

carciofi ripieni gratinati

Ti sei accorto che non hai un coltello adatto per pulire i carciofi? Prova allora i coltelli in ceramica Royalty Line, economici e affilatissimi.

Carciofi ripieniSe vuoi rendere questa ricetta veramente salutare, macina tu stesso la carne per il ripieno. Otterrai un prodotto fresco e sicuramente privo di conservanti. Leggi la guida al tritacarne elettrico, dove troverai tutti i modelli migliori del momento, a prezzi eccezionali e con le ultime offerte aggiornate.

Condividi sui social


   

About the Author

 

Mi chiamo Sofia, ormai conosciuta come Sofia LoveBeef per gli amici. L'idea di questo blog mi è nata unendo la passione per la buona cucina alla conoscenza per il settore alimentare derivante dagli anni dell'Università, dove ho frequentato il corso di Scienze e Tecnologie delle Produzioni Animali. Le diverse esperienze nel settore gastronomico e in macelleria hanno fatto crescere il mio amore in particolare per le preparazioni a base di carne, una passione che spero di trasmettere anche ai miei lettori.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑