Oggi ti presento una semplicissima variante di arrosto di tacchino al forno. Per realizzarla ho utilizzato la sovracoscia, che puoi trovare in qualunque macelleria o supermercato. Si tratta di una parte economica e molto saporita.

La ricetta dell’arrosto di tacchino al forno si presta benissimo per qualsiasi occasione. Economica, facile, veloce e personalizzabile secondo i propri gusti. Un secondo a base di carne molto apprezzato anche dai bambini. 

Leggi la ricetta ed impara come cucinarla.

Arrosto di Tacchino al Forno Farcito

L’Arrosto di Tacchino al Forno Farcito è una ricetta che si presta benissimo a essere personalizzata a piacimento, così da poter soddisfare in allegria i gusti di tutta la famiglia.
Portata Piatto Principale
Cucina Italiana
Preparazione 20 minuti
Cottura 40 minuti
Tempo totale 1 ora
Porzioni 3
Calorie 200kcal

Ingredienti

  • 1 sovracoscia di tacchino intera
  • q.b sale
  • Spago per arrosti
  • q.b. pepe
  • 1 rametto rosmarino
  • 2 foglie di salvia
  • 1 spicchio d’aglio

Per il ripieno

  • 150 gr salsiccia fresca
  • N.B. È possibile personalizzare il ripieno a piacere. Ottime varianti sono spinaci e formaggio, frittata e formaggio, spinaci e salsiccia. Un ottimo metodo per farà mangiare la verdura anche ai più piccoli

Istruzioni

  • Posiziona la sovracoscia sul piano da lavoro con la parte interna rivolta verso l’alto. 
  • Con un coltello affilato disossa la coscia di tacchino. È un’operazione piuttosto semplice, devi seguire l’osso con il coltello, liberandolo dalla carne con tagli paralleli alla sua lunghezza.  
  • Apri bene tutta la superficie della carne, formando una grande fetta più o meno della stessa altezza. 
  • Distribuisci la salsiccia su poco più di metà coscia. Lasciane una parte senza ripieno: ti servirà per chiudere bene l’arrosto senza perdite di ripieno. 
  • Arrotola il tacchino ripiegando bene la carne sui bordi e inizia a legare con lo spago. Fai dapprima due legature per tenere chiuse le estremità. 
  • Poi fai 3/4 legature trasversali per tenere compatto il tutto. 
  • Posiziona l’arrosto di tacchino in una teglia oliata e cospargi con il sale e il pepe. Aggiungi infine il rosmarino, l’aglio e la salvia tritati. 
  • Una volta che l’arrosto di tacchino al forno è cotto, taglialo a fette rimuovendo lo spago. Servi ben caldo accompagnato da un cucchiaio del sughetto rimasto nella pentola.

Consiglio per la preparazione:

Una volta cotto, ti suggerisco di lasciar riposare il tuo arrosto di tacchino al forno almeno per mezz’ora. Raffreddandosi, aumenterà la sua consistenza e sarà molto più semplice affettarlo senza romperlo.

L’utilizzo di coltelli affilati può essere di grande aiuto per riuscire a presentare l’arrosto di tacchino al forno come un vero chef. Leggi la mia recensione sui Coltelli in Ceramica, belli ed economici, alleati insostituibili in cucina.

Condividi sui social

Sonia Bastiani

Benvenuti su LoveBeef. L'idea di questo blog mi è nata unendo la passione per la buona cucina alla conoscenza per il settore alimentare derivante dagli anni dell'Università, dove ho frequentato il corso di Scienze e Tecnologie delle Produzioni Animali. Le diverse esperienze nel settore gastronomico e in macelleria hanno fatto crescere il mio amore in particolare per le preparazioni a base di carne. Una passione che spero di trasmettere anche ai miei lettori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *