Ricette

Published on marzo 25th, 2018 | by LoveBeef

2

Carré di agnello al forno

Scopri come cucinare un ottimo agnello al forno. Le nostre ricette sono in formato stampabile così da poterle conservare dove vuoi. Ti chiediamo solo di mettere un Mi Piace a questo articolo, se l’hai trovato di tuo gradimento.

5 da 1 voto
Stampa

Il carré di agnello al forno è un secondo piatto di carne gustoso, ottima variante del classico cosciotto arrosto. È una ricetta veloce e semplicissima da preparare ma dal successo assicurato. Sorprendi i tuoi ospiti e goditi tutti i complimenti che ti verranno fatti. Parola di LoveBeef!

Preparazione 20 minuti
Cottura 1 ora
Tempo totale 1 ora 20 minuti
Porzioni 4

Ingredienti

  • 1 Kg lombata di agnello (calcola almeno 3 costolette a testa)
  • 250 ml olio extravergine di oliva
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • 2 spicchi d'aglio
  • 1 rametto di rosmarino
  • q.b. sale
  • q.b. pepe

Istruzioni

  1. 1) Chiedi al macellaio di separare le costolette dalla carne e di intaccare l'osso alla base (come in foto). Sarà molto più semplice tagliare le porzioni una volta cotto.

  2. Massaggia bene la carne con il sale e il pepe, distribuendoli uniformemente su tutta la superficie (anche sull'osso).
  3. Cospargi di olio il fondo di una teglia da forno abbastanza capiente, e adagia la carne con le costolette rivolte verso l'alto. Con le mani o con un pennello bagna di olio la lombata.
  4. Pulisci e fai a fettine gli spicchi d'aglio, e disponili sulla carne. Aggiungi i rametti di rosmarino.
  5. Inforna per 60 minuti in forno preriscaldato a 180 gradi (il tempo di cottura è indicativo e dipende dalla grandezza della lombata). Per capire se è cotta forala con una forchetta, se esce un liquido rosato lascia ancora qualche minuto. La carne deve comunque essere ben dorata in superficie.
  6. A metà cottura gira una volta sottosopra per far cuocere uniformemente tutto il pezzo. Bagna con il vino e rimetti in forno.
  7. Appena pronta taglia con un coltello le porzioni. Servile ben calde comparse con un cucchiaio abbondante del sughetto rimasto nella teglia.
  8. Contorno perfetto: patate arrosto. Il nostro consiglio personale (solo per una questione di gusto) è di cuocere le patate in una teglia a parte. Questo semplicemente perché rimangono più croccanti e non assorbono il sugo della carne. Altrimenti puoi adagiare la lombata su un letto di patatine, stando attento di girarle bene a metà cottura per evitare che si attacchino al fondo della teglia.

Buon appetito!

agnello al forno

Non farti prendere dai sensi di colpa: leggi il nostro articolo: le 3 ragioni disarmanti per cui gli scienziati raccomandano di mangiare carne rossa. 

Condividi sui social

Tags: , , , , , , ,


   

About the Author

 

Mi chiamo Sofia, ormai conosciuta come Sofia LoveBeef per gli amici. L'idea di questo blog mi è nata unendo la passione per la buona cucina alla conoscenza per il settore alimentare derivante dagli anni dell'Università, dove ho frequentato il corso di Scienze e Tecnologie delle Produzioni Animali. Le diverse esperienze nel settore gastronomico e in macelleria hanno fatto crescere il mio amore in particolare per le preparazioni a base di carne, una passione che spero di trasmettere anche ai miei lettori.



2 Responses to Carré di agnello al forno

  1. paola lucchesi says:

    Ottimo l’agnello cucinato così al forno ! Bella anche la presentazione
    con le costolette intere, faranno parte del mio pranzo Pasquale !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑